Articolo 3

febbraio 23, 2016

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art 3

Guarda il Video >>>  Clicca Qui!


 

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/diritti-umani-ed-europa-educazione-interculturale/7667/default.aspx

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/organizzazione-delle-nazioni-unite-il-riconoscimento-della-dignit%C3%A0-umana/6469/default.aspx

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/la-dichiarazione-universale-dei-diritti-delluomo/5794/default.aspx

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/articolo-3-il-principio-di-parit%C3%A0-tra-uomo-e-donna-costituente-e-costituzione/5413/default.aspx